Smaller Default Larger

GARANZIA GIOVANI Orientamento Specialistico e Tirocini modifiche in vigore dal 15 APRILE 2016

Rispetto alle già evidenziate modifiche, precedentemente comunicate il 3 marzo 2016 (Determinazione Dirigenziale dell’Autorità di gestione PO FSE n. 178 del 01-03-2016), la Regione Puglia con Determinazione Dirigenziale dell’Autorità di gestione PO FSE n. 233 16-03-2016 ha apportato ulteriori modifiche alla SCHEDA 1-C “Orientamento specialistico o di II livello” e SCHEDA 5 “Tirocinio extra-curriculare, anche in mobilità geografica”.

Si evidenziano le nuove modifiche:

Alla SCHEDA 1-C “Orientamento specialistico o di II livello

1.  Sezione Modalità di attuazione la disposizione “La durata massima dei servizi è di 4 ore per i giovani registrati a partire dal 01/03/2016.” è stata sostituita con “La durata massima dei servizi è di 4 ore per i giovani registrati a partire dal 15/04/2016.”

2.  Sezione Modalità di coinvolgimento dei servizi competenti, pubblici e privati è stata inserita “saranno possibili forme di sperimentazione transitorie basate sul coinvolgimento di attori pubblici e privati”.

Alla SCHEDA 5 “Tirocinio extra-curriculare, anche in mobilità geografica”

Sezione Parametro di costo per i Tirocini Regionali e quelli Tirocini in mobilità interregionale

1.  la disposizione “Per i tirocini attivati a far data dal 1 marzo 2016 (intendendosi come data di attivazione il giorno di sottoscrizione della Convenzione di tirocinio), l’indennità di partecipazione, prevista dalla normativa regionale nella misura minima di € 450, sarà composta da un importo a valere sul PAR Puglia Garanzia Giovani di € 300, e un importo a carico del soggetto ospitante nella misura minima di € 150.” è stata sostituita con “Per i tirocini le cui convenzioni, redatte nel rispetto delle modalità prescritte, siano state trasmesse attraverso la piattaforma Sistema Puglia a far data del 15 aprile 2016, l’indennità di partecipazione, prevista dalla normativa regionale nella misura minima di € 450, sarà composta da un importo a valere sul PAR Puglia Garanzia Giovani di € 300, e un importo a carico del soggetto ospitante nella misura minima di € 150.”.

2.  è stata inserita “A tal fine farà fede la data di trasmissione della ricevuta rilasciata dal sistema a completamento dell’operazione.”.

Fare Impresa

Garanzia Giovani