Smaller Default Larger

Come le aziende possono attivare un tirocinio Garanzia Giovani con i CENTRI PER L'IMPIEGO

Dal 14 Maggio 2015 le IMPRESE di qualsiasi dimensione, FONDAZIONI, ASSOCIAZIONI, STUDI PROFESSIONALI, anche se privi di lavoratori alle loro dipendenze, che abbiano una sede operativa nel territorio della Provincia di Foggia possono comunicare, in qualità di Soggetto Ospitante, di voler attivare uno o più Tirocinio/i previsto/i dal Piano di attuazione regionale della Garanzia Giovani.

PERCORSO ATTIVAZIONE TIROCINI GARANZIA GIOVANI

RICHIESTA DEL SOGGETTO OSPITANTE

Da compilare sul MODELLO DI RICHIESTA AL CENTRO PER L'IMPIEGO (CPI) PER L'ATTIVAZIONE DEL/I TIROCINIO/I DELLA GARANZIA GIOVANI e inviare per e-mail al CPI di competenza, ovvero direttamente c/o il CPI (mail e recapiti http://www.politichedellavoro.provincia.foggia.it/index.php/centri-per-l-impiego).

Per Informazioni e Consulenza rivolgersi ai CPI ed i Centri potenziati o c/o il Coordinamento provinciale delle Politiche del Lavoro (Via Telesforo n. 25, 4° piano, Foggia;   Tel. 0881-791359 - 0881-791523; e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).

DEFINIZIONE DEL/I CANDIDATO/I (nel caso in cui il Soggetto Ospitante non abbia già selezionato il tirocinante)

  • Soggetto Ospitante richiede un solo candidato

Il CPI individua il candidato sulla base dei requisiti richiesti dall’azienda seguendo l’ordine cronologico di adesione dei giovani a Garanzia Giovani.

  • Soggetto Ospitante richiede di effettuare la selezione tra più candidati

-Il CPI definisce i nominativi, con i requisiti scelti dal Soggetto Ospitante, degli n…. candidati richiesti dall’azienda seguendo l’ordine cronologico di adesione dei giovani.

-Il Soggetto Ospitante, in accordo con il CPI, stabilisce il luogo (sede propria o c/o il CPI) e la data in cui effettuare la selezione.

-Il CPI, tramite la piattaforma di Sistema Puglia, convoca i giovani per informarli della possibile candidatura al/i tirocinio/i, e comunica il luogo e la data di selezione.

-Il Soggetto Ospitante effettua la selezione.

-L’Azienda effettua la comunicazione dell’esito della selezione, firmata dal legale rappresentante, al CPI.

-Il CPI, sulla piattaforma Sistema Puglia, prende in carico il/i giovane/i selezionato e rilascia gli altri.

-Il CPI compila il PAI del/i giovane/i in cui viene indicato il servizio/intervento “5. Tirocinio extra-curriculare, anche in mobilità geografica”.

INCONTRO PER LA DEFINIZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO

Il CPI, in accordo con l’Azienda, convoca un incontro, con la partecipazione dei rispettivi tutor designati, per definire i contenuti formativi del progetto.

Viene fissato la data dell’incontro definitivo per la stipula della convenzione e del progetto formativo a cui parteciperanno il responsabile del CPI, il tutor del CPI, il rappresentante legale dell’Azienda o un suo delegato, il tutor aziendale ed il tirocinante.

Il CPI provvede alla convocazione del/i tirocinante/i.

STIPULA DELLE ASSICURAZIONI PER IL/I TIROCINANTE/I

L’Azienda, prima dell’incontro definitivo, stipula l’assicurazione contro gli infortuni e le malattie professionali e l’assicurazione per la responsabilità civile verso terzi.

INCONTRO DEFINITIVO PER LA SOTTOSCRIZIONE DELLA CONVENZIONE E DEL PROGETTO FORMATIVO

La Convenzione ed il Progetto Formativo vanno compilati on-line sulla piattaforma del sito Sistema Puglia Garanzia giovani.

La Convenzione va stampata e firmata, in maniera autografa, dal Soggetto Promotore e dal Soggetto Ospitante.

Il Progetto formativo individuale va stampato e firmato, in maniera autografa, dal responsabile del CPI, il tutor del CPI, il rappresentante legale del Soggetto Ospitante o un suo delegato, il tutor aziendale ed il tirocinante.

I documenti firmati, corredati dal documento di identità dei sottoscrittori, vanno scannerizzati e caricati sul sistema.

COMUNICAZIONI OBBLIGATORIE (COB)

L’azienda effettuerà la comunicazione obbligatoria UNILAV almeno il giorno prima dell’avvio del tirocinio.

Fare Impresa

Garanzia Giovani